Tel: +33 (0) 495 284 793 | Email: info@misscarrington.com

Scopri qui sotto tutte le nostre ultime proposte per la Corsica, o usa i filtri per una scelta mirata sulle tue esigenze.
PREFERENZE




PARTECIPANTI




GENERE



DURATA DELLA VACANZA



VACANZE CORSICA NEL CAP CORSE

Scoperte culturali e paesagistico

Alla scoperta del Cap Corse, una parte dell'isola sorprendente!
Affaccio naturale sul Golfo di Toscana, la regione vive nei richiami della dominazione genovese che segnerà diversi secoli di storia. Questo itinerario vi porterà dal Cap Corse fino al Nebbiu, in un ambiente suggestivo in cui dall'entroterra e dai villaggi aggrappati alla montagna si apriranno maestose vedute sulla riviera blu e sui piccoli porti di pesca. Si possono facilmente immaginare marinai, commercianti e abitanti dei villaggi prendere le rotte del Mar Ligure e fare del Cap una terra fiorente.
Le memorie degli antichi fasti abbondano: castelli, torri genovesi, chiese barocche, mulini a vento, monasteri, cappelle di epoca romana e pisana; accanto a queste, troveremo anche case di americani su terreni preservati dove vigneti, arnie, cedri e querce hanno un indirizzo.Sulle spiagge, troverete il più delizioso relax sulle dune idilliache di Saleccia. A fine giornata, troverete sempre un posto sulla terrazza, per godere di un buon moscato del Cap Corse, liquore noto fin dall'antichità, con lo spettacolo del tramonto sui monti degli "Agriate": Che magia!

Prezzo a partire:

Stagionalità:
Dal 15 Aprile a Settembre 2017

Durata
8 GIORNI/ 7 NOTTI

PRENOTA
Partenza:
Arrivo:
Persone:
MANDAMI IN VACANZA!
Contattateci per maggiori info

PROGRAMMA


GIORNO 1 - Erbalunga, antico porto
Dopo esservi sistemati nel vostro alloggio, troverete varie ispirazioni di vario tipo per introdurvi a pieno nel ritmo del Mediterraneo: rilassarsi con un buon libro vicino alla piscina in hotel, prendere del tempo per sé sulla piazzetta di San Nicola di Bastia, fiancheggiata dai vecchi caffè e il famoso negozio di Mattei, o passeggiare ad Erbalunga, il villaggio di pescatori dove le case sono a pelo d'acqua, e custodisce i resti di una torre genovese che ha ispirato molti pittori. Benvenuti in Corsica!

GIORNO 2 - Bastia, città d'arte e di storia
Bastia, da modesto porticciolo nel corso dei secoli è diventato uno dei gioielli culturali dell'isola. Dopo la visita al Museo del Palazzo dei Governatori, potrete passeggiare nei quartieri e nelle strade del centro, in stile d'altri tempi, conoscendoTerra Vecchia e Terra Nova, fino ad arrivare nel cuore della Cittadella, con le case accalcate e colorate che costeggiano il porto vecchio. Tanto semplice quanto stupefacente.

GIORNO 3 - Villaggi di pietra, sottobosco e ruscelli
Un'escursione vi guiderà attraverso i villaggi che compongono le frazioni della valle di Sisco. Sulle tracce, dare uno sguardo alle case degli "americani", le torri, gli antichi conventi, e a poco a poco si arriva ad essere inclusi in un ambiente con vegetazione e rinfrescante nel sottobosco, cullati dal mormorio dei fiumi, attraversando alcuni villaggi le cui case coperto Teghje (ardesia) condividono l'azzurro e il verde dei paesaggi intatti.

GIORNO 4 - Un sentiero costiero e Rogliano
Al mattino partenza da Macinaggio sulla pista doganale, una passeggiata costiera verso le isole della riserva naturale di Finocchiarola e la torre di Santa Maria. Il percorso si muove tra i vigneti, spiagge e macchia mediterranea profumata. Splendidi panorami " a tutto nord" dal mulino Mattei, con una vista eccezionale sulla punta del Cap e il piccolo porto di pescatori di Centuri, dove si possono gustare deliziosi frutti di mare accompagnati da vino bianco fruttato.Tappa obbligatoria a Rogliano, dove l'abbondanza di monumenti attesta la sua importanza storica ed economica: chiese, torri, palazzi, un convento, ma anche i resti di un castello feudale, una roccaforte dei signori genovesi Da Mare. Tutto ha una vista impareggiabile della costa e l'isola di Capraia sullo sfondo.


GIORNO 5 - La torre di Nonza e le ricche vigne del Cap
Dirigendosi a ovest, la strada costiera rivela in lontananza i contorni delle Agriate, dove troverete incredibili calette e spiagge dalle acque cristalline che vi attendono per una nuotata segreta. Dalla cima su cui è costruita, la torre genovese di Nonza si affaccia su una spiaggia di sabbia nera! Andando oltre, le porte si apriranno sulla regione del Nebbiu, famosa per i suoi vigneti DOC. Si entra in un rifugio di pace e dolcezza, in un'autentica zona di assoluto benessere tra gli elementi, tra le pietre dei villaggi e gli ulivi secolari. In serata, una passeggiata a Saint Florent fino alla sua cittadella e il suo porto turistico adornate con ristoranti, negozi, bar e gelaterie.

GIORNO 6 - Il Nebbiu e la tradizione dell'artigianato
Alla conquista della regione interna del Nebbio, passando dal villaggio di Murato per ammirare un capolavoro di arte romanica, la chiesa di San Michele, risalente al XII secolo, che si distingue per le sue pietre multicolore. Una passeggiata nel cuore della città armoniosa di Oletta per ammirare il panorama del golfo di Saint Florent vi portrà a visitare il laboratorio di ceramica, e il frantoio di un produttore di olio di oliva. Il cuore delle tradizioni della Corsica è qui per voi.

GIORNO 7 - Il Deserto delle Agriate
Una volta importante fondo agricolo e sconfinato pascolo per il bestiame, la zona delle Agriate (erroneamente chiamata "deserto") è un'area protetta e preservata, spalleggiata da un massiccio montuoso, aperta sul Mar Ligure. Potrete effettuare un'escursione lungo la costa, un trek su sentieri antichi arricchiti dal sapore di profumata macchia mediterranea, che si forma spontanea qua e là, che vi accompagna all'angolo di paradiso che è la spiaggia di Saleccia, fiancheggiata da pini d'Aleppo. Fuga marittima di ritorno a Saint Florent, per una giornata perfetta tra flora e fauna.

GIORNO 8 - Fine delle vacanze

Inizio soggiorno in qualsiasi giorno in base alla disponibilità dell' alloggio
Località di partenza: BASTIA

(*) Sulla base di una camera per minimo 2 persone. Per una persona singola, richiedere un preventivo.
(*) Sistemazione in hotels 3 e 4 Stelle in camera doppia.

LA QUOTA COMPRENDE :
♦ 7 notti in prima colazione
♦ 8 giorni con noleggio di un veicolo (Tipo Peugeot 207...)
♦ l'ingresso del museo etnografico in Bastia
♦ il vostro dossier di viaggio personnalizato
♦ Supporto telefonico
 
LA QUOTA NON COMPRENDE :
Le cene, i pranzi, ingressi dei monumenti e musei, bevande, mance, assicurazione annullamento e rimpatrio (su richiesta).
VENIRE CON L'AEREO :
► Aeroporto di Bastia Poretta
► Aeroporto Calvi Sainte Catherine (3h00 in macchina)
► Ajaccio Aeroporto di Napoleone Bonaparte (3h00 in macchina)
 
VENIRE IN NAVE :
► Bastia
► Propriano (1h30 in macchina)
► L'Ile Rousse (2h30 in macchina)
► Calvi (3h00 in macchina)
► Ajaccio (3h15 in macchina)
Facebook Google+ Twitter Pinterest LinkedIn Addthis
Loading…